banner

The New Stuff

3136 Views

“Star Wars, il risveglio della Forza” nei cinema italiani dal 16 dicembre


Il 16 dicembre, in anteprima mondiale per l’Italia, uscirà “Star Wars: Il risveglio della Forza”, il nuovo episodio della saga cinematografica che, da oltre 30 anni, fa sognare grandi e piccini. Nell’attesa di vedere il film in sala, godetevi il videogame in uscita domani, 19 novembre.

In una galassia lontana lontana… Inizia così una delle saghe più famose della storia del cinema: Star Wars, o Guerre stellari come venne tradotto in italiano il titolo del primo film, uscito nelle sale nel 1977. Sì, avete letto bene: il primo episodio ha più di 30 anni sulle spalle e se qualcuno di voi sa cosa sia un jedi, una spada laser, o semplicemente tema il respiro metallico di Darth Vader lo deve a una saga che ha colpito (e continua a farlo) l’immaginario di milioni di persone, bambini e non solo.

Né fantascienza, né fantasy: ci sono le astronavi, ci sono i combattimenti spaziali, si esplorano pianeti e galassie lontane, ma si incontrano anche personaggi “buffi”  e riferimenti mitologici. Soprattutto, ci si scontra con il più grande dilemma alla base di qualsiasi favola: la lotta tra il bene e il male, che per Star Wars significa semplicemente abbracciare la via della forza (il bene) o la sua controparte, il lato oscuro. Per questo è difficile incasellare questa saga in una categoria specifica, con il rischio di far arrabbiare gli (accaniti) fan. Resta il fatto che ai tre film originali (la trilogia classica: Star Wars, una nuova speranza, L’impero colpisce ancora, Il ritorno dello jedi), se ne sono aggiunti altri tre nel corso degli anni. E ora, il 16 dicembre – in anteprima mondiale per l’Italia – uscirà l’attesissimo nuovo episodio che comporrà la terza trilogia: Star Wars, il risveglio della Forza. Il film narrerà le vicende che vedono la sconfitta parziale dell’Impero (i cattivi, insomma, per farla breve) e la riscossa dei cavalieri jedi, capitanati dal personaggio più emblematico della saga: Luke Skywalker. Per l’occasione i principali attori della trilogia nata nel 1977 tornano a vestire i panni – invecchiati – degli eroi dell’epoca. Il tutto per la regia di J.J. Abrams, diventato famoso per il suo primo successo televisivo, Lost, e ora considerato il “prendi tutto” della fantascienza che conta, visto che suoi sono anche i film dell’altro universo più conosciuto, quello di Star Trek.

Negli anni Star Wars è diventato una icona indiscussa che oltre ai film ha prodotto una infinita varietà di gadget collegati alla saga: pupazzi, spade laser, vestiti a tema. E videogiochi ovviamente: non è un caso che il 19 novembre esca anche un videogame: Star Wars battlefront, uno sparatutto ambientato nell’universo creato dalla mente di George Lucas. Difficile che non abbiate mai visto almeno uno dei film, spinti magari da qualche genitore nostalgico, ma se non l’avete ancora fatto, questa è l’occasione giusta. Ve lo dice un ‘bambino cresciuto’ che non aspetta altro di andare a vedere duelli con spade laser e risentire quella vecchia frase pronunciata anni fa: “Che la forza sia con te”.

Mattia Sopelsa

  • giornalista professionista, caporedattore de Il ViviPadova, il magazine degli studenti dell’università di Padova. Grande appassionato di fantascienza.

(in copertina: una vecchia locandina del film con tutti i personaggi principali)

Recently Published

»

Un Natale bio: in una scuola padovana è possibile!

A Padova, una scuola primaria promuove un nuovo tipo di educazione ...

»

L’isola dei diritti

Abbiamo il diritto di essere ascoltati, di avere una casa, di essere ...

©Collezione Peggy Guggenheim Collection. Foto Sara Celeghin
»

Cambiamo il futuro. Bambini di oggi, cittadini di domani

Al via un nuovo ciclo di sei laboratori della Collezione Peggy ...

»

Grazie Venezia78!

Al termine di ogni edizione della Mostra internazionale d’arte ...

»

Al Lido per la 78esima Mostra del Cinema

Care piccole lettrici e cari piccoli lettori, inizia oggi la 78esima ...

article image
»

Infanzia in Afghanistan: quale futuro per bambine e bambini?

L’avanzata devastante, la caduta di Kabul, il potere nella mani ...

»

Nemmeno il Covid è riuscito a fermare la passione per lo sport!

Che cosa ne è stato dello sport in questo anno? Ce lo chiediamo ...

»

“Cronache fantastiche”, il laboratorio insolito e divertente per Kid Pass Edu

Ecco il risultato di un laboratorio davvero unico, condotto nel mese ...

article image
»

Infanzia e Covid-19: l’appello per proteggere i bambini più vulnerabili

Save the children: nel 2021, 60 milioni di bambine e bambini avranno ...