banner

The New Stuff

3318 Views

Fiabe scozzesi e altre meraviglie


Il 25 ottobre inaugura “Le immagini della fantasia”. Sàrmede accoglie illustratori da tutto il mondo e si trasforma nel paese della fiaba. Tanti ospiti, libri e storie fantastiche per una trentaduesima edizione che dedica un focus alla Scozia e omaggia Zavřel e Luzzati.

Esiste da oltre trent’anni. Trentadue, per la precisione. E’ una tradizione, ma anche una rivoluzione. Un appuntamento fisso, un grande classico e, al tempo stesso, un evento che si rinnova ogni anno diventando sempre più grande, sempre più bello, sempre più ricco. Stiamo parlando de Le immagini della fantasia, Mostra internazionale d’’illustrazione per l’’infanzia di Sàrmede, un piccolo paese della provincia di Treviso conosciuto ormai a livello internazionale come il “paese della fiaba”.

E proprio a Sàrmede, alla Casa della fantasia, torna – puntualissima, in autunno – l’esposizione che propone il meglio dell’’editoria internazionale per l’’infanzia, dal 26 ottobre 2014 al 18 gennaio 2015 (inaugurazione: 25 ottobre, 18.30, Casa della fantasia, via Marconi 2).

Gli illustratori della 32esima edizione arrivano da tutto il mondo: dall’Italia e dall’Argentina, dal Brasile e dall’India, dalla Francia e dagli Stati Uniti, dal Giappone e dall’Iran e così via… Fino a raggiungere la Scozia, magica terra di castelli sulle scogliere, di misteri, mostri e folletti, Paese a cui quest’anno la mostra dedica uno spazio speciale (per l’inaugurazione, oltre ad alcune personalità della cultura di Edimburgo, arriveranno a Sàrmede anche due piper scozzesi con le loro cornamuse).

Ospite d’onore è l’italiano Giovanni Manna, illustratore che da vent’’anni regala fiabe, grandi classici della letteratura, testi sacri, riscritture di miti e leggende. E ancora, al centro dell’esposizione, l’omaggio a due grandi dell’’illustrazione: Štěpan Zavřel, fondatore della mostra di Sàrmede, e Emanuele Luzzati, uniti da La gazza ladra. Il capolavoro dell’’animazione italiana –  creato da Giulio Gianini e Emanuele Luzzati (con l’aiuto di un giovane Zavřel) -, nato nel 1964 su musica di Rossini, festeggia i suoi cinquant’’anni e arriva alla Casa della fantasia dopo essere stata al Museo del cinema di Torino. Sempre a Sàrmede sarà presentato Il ladro di colori di Mafra Gagliardi e Štěpan Zavřel del 1972 fino a oggi edito solo in lingua giapponese e fresco di stampa (Bohem Press Italia).

Nella Casa della fantasia, ogni venerdì, appuntamento radiofonico con Radio magica, la prima radio-biblioteca online, con le letture dal libro Il canto delle scogliere, fiabe dalla Scozia.

Tante le attività didattiche per scuole: dalle visite guidate ai laboratori creativi.

Francesca Boccaletto

 

Recently Published

»

In libreria “Passeggiata col cane”, quando una storia è senza parole

La casa editrice Camelozampa porta in libreria un piccolo gioiello di ...

»

Giovani critici in quarantena

Un gruppo di ragazzi. Tante idee che circolano attraverso i libri e ...

»

Coronavirus, un libro per bambini

“Questo è un periodo strano per tutti, ed è così nel mondo ...

article image
»

Il coronavirus e noi: i giorni sospesi dei bambini coraggiosi

Quante domande, quanti dubbi, quante incertezze. Sono giorni strani, ...

»

Il tempo (creativo) lontano dalla scuola

Dalle Lezioni sul sofà agli audiolibri di “Ad alta ...

»

“Da grande voglio fare il poeta”

Un libro raccoglie le poesie scritte da bambini e ragazzi dai 4 ai 12 ...

»

“Giulietta e Federico”, una grande avventura di cinema e amore

Lo conoscete Federico Fellini? E la conoscete Giulietta Masina? Nel ...

Uffa, logo
»

Uffa, dai disegni dei bimbi alla moda

L’espressione artistica dei più piccoli diventa fonte di ...

»

Un sogno al di là del muro

Sono passati trent’anni da una giornata che i vostri genitori e ...