banner

The New Stuff

2555 Views

Cosa combinano i nostri animali quando restano da soli in casa?


Alla 73esima Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia è stato presentato in anteprima il film d’animazione “Pets – Vita da animali (The Secret Life of Pets)”. L’abbiamo visto e ve lo raccontiamo. Nei cinema italiani arriverà il 6 ottobre.


“Che risate!”, con buona probabilità questo è ciò che direte appena usciti dal cinema. E, forse, qualcuno di voi chiederà a mamma e papà: “Possiamo prendere un cane?”. Pets – Vita da animali (The Secret Life of Pets) è stato presentato alla 73esima Mostra internazionale d’arte cinematografica, in corso in questi giorni al Lido di Venezia. A indossare gli occhiali per assistere a una affollata e attesa proiezione 3D, c’era anche la redazione di Prime Pagine.

Se convivete con un cane, un gatto o un criceto, vi sarete certamente chiesti, almeno una volta: chissà cosa fa il mio amico quando non ci sono, chissà cosa combina quando resta solo in casa. Ecco, il film d’animazione diretto da Chris Renaud (già regista di Cattivissimo Me) e Yarrow Cheney – e prodotto da Chris Meledandri, ospite d’onore del festival veneziano -, parte proprio da qui, da questa domanda, e racconta la storia di Max, un terrier felice e viziato che vive a New York insieme alla sua adorata ‘umana’ Katie.

Un giorno, a stravolgere le serene giornate casalinghe di Max, arriva Duke, un gigantesco meticcio sgangherato salvato dal canile dalla stessa Katie: “Ti presento… tuo fratello!”. Inizialmente i due cani non si piaceranno ma, in un secondo momento, quando verranno coinvolti in un’avventura tra le strade e le fogne di New York, si scopriranno alleati e persino amici. Al loro fianco, una squadra di animali domestici irresistibili: l’elegante ma assai tosta cagnolina Gidget, l’affamata gattona Chloe, il pappagallino Pisellino, il bassotto Buddy e il carlino Mel, solo per citarne alcuni. E non è finita, perché ad arricchire questa storia e a renderla davvero speciale, ci sono i randagi, gli animali abbandonati e rivoluzionari che vivono nelle fogne della città, capitanati da Nevosetto, un coniglietto dalla risata criminale “a cui manca una rotella”. Non avrete il tempo di annoiarvi: il ritmo è serrato, le citazioni (che piacciono tanto agli adulti appassionati di cinema) e le scene comiche animano l’intero film, senza soste. Questa avventura vi conquisterà.

Volete un assaggio? Questo è il terzo trailer ufficiale italiano. Il film è già uscito negli Stati Uniti e ora si prepara a conquistare il pubblico italiano: arriverà infatti nelle sale tra meno di un mese, il 6 ottobre.

Francesca Boccaletto

Recently Published

»

“L’Ickabog”, il ritorno di J.K. Rowling

“Alto come due cavalli, occhi infuocati, artigli affilati come ...

»

Gianni Rodari, cento anni e non sentirli

Nato il 23 ottobre 1920, in un piccolo paese affacciato sul Lago ...

»

Van Gogh. I colori della vita

Il 10 ottobre, al centro Altinate San Gaetano di Padova, inaugura una ...

»

Una risata per un corpo imperfetto

“Graces” è uno spettacolo di teatro danza che sta ...

»

A scuola, “non perdiamoci di vista”

Questa mattina, al risveglio, abbiamo letto il post Facebook del ...

»

Al Parco Iris di Padova, una nuova area giochi accessibile e inclusiva

Uno spazio felice per tutte e tutti, bambine e bambini con ...

»

In libreria “Passeggiata col cane”, quando una storia è senza parole

La casa editrice Camelozampa porta in libreria un piccolo gioiello di ...

»

Giovani critici in quarantena

Un gruppo di ragazzi. Tante idee che circolano attraverso i libri e ...

»

Coronavirus, un libro per bambini

“Questo è un periodo strano per tutti, ed è così nel mondo ...