banner

The New Stuff

2965 Views

Le canzoni scritte dai bambini


Bimbi e musica. Torna il festival che invita le classi primarie di tutto il mondo a scrivere il testo di una canzone

Torna il Festival della canzone europea dei bambini, momento conclusivo del concorso Un testo per noi, promosso dal coro Piccole Colonne e rivolto a tutte le classi primarie d’Italia e del mondo (purché in esse si studi l’italiano). L’evento si svolgerà sabato 28 (alle 20,30) e domenica 29 aprile (alle 15) all’Ice rink di Baselga di Piné, sull’altopiano di Piné (Trento). A presentare il festival sarà Lorenzo Branchetti (che già lo aveva condotto nel 2016), noto ai più piccini come il folletto Milo Cotogno, protagonista del programma Melevisione, in onda su Rai Yoyo.

I bambini sono stati invitati a ideare e comporre, con la guida del proprio insegnante, le parole di una canzone: gli undici componimenti selezionati dalla giuria tecnica tra 251 partecipanti (numero che rappresenta il record di partecipazione nella storia del concorso), sono stati realizzati da classi provenienti da tutta Italia, dalla Slovenia e pure dall’Argentina, musicati da grandi artisti del panorama nazionale.

Dopo essere stati raccolti nel cd È davvero un tesoro, appena uscito, saranno cantati durante il festival dal coro Piccole Colonne, composto da una trentina di bimbi tra i 6 e i 14 anni. Coreografia e animazione delle canzoni spetterà alle singole classi, che saranno chiamate a sfoderare la propria fantasia e creatività. “Questa edizione del festival – ha spiegato Adalberta Brunelli, direttrice del coro Piccole Colonne di Trento – cade esattamente trent’anni dopo il primo concerto delle Piccole Colonne. Ne abbiamo fatta di strada da allora, l’evento richiamerà un migliaio di persone”.

Redazione Prime Pagine

(in copertina: il coro Piccole Colonne con Lorenzo Branchetti)

Recently Published

»

Gli occhi dei bambini

Occhi grandi che aprono un mondo, occhi spalancati sul grande schermo ...

»

Il giornale della settimana, piccole cronache illustrate

Siamo tornate al Lago di Garda per fare un’altra splendida ...

»

La Gazzetta della Rocca, minireporter al museo archeologico

Una domenica pomeriggio davvero speciale. Prime Pagine ha proposto e ...

»

Cronache fantastiche (seconda parte)

Cronache fantastiche, impossibili, a volte quasi reali: con questo ...

»

Cronache fantastiche

Cronache fantastiche, impossibili, a volte quasi reali: con questo ...

Foto di Grazia Raimondo
»

Una domenica poetica, un’insalata di parole

Le parole possono essere dolci, amare, aspre. Le persone possono ...

Giovanna di Benedetto / Save the Children
»

Ucraina, le prime vittime sono i bambini

Il conflitto costringe donne e bambini a lasciare le proprie case per ...

»

Non ci avevano detto che c’era la pace?

Ucraina – Russia, la guerra spiegata a bambine e bambini. ...

»

Rileggere Mario Lodi

Su Il Bo Live l’omaggio al grande maestro e scrittore, nel ...