banner

The New Stuff

3018 Views

Palazzo Grassi Teens, l’arte è giovane


Una piattaforma dedicata all’arte contemporanea, creata dai ragazzi per i ragazzi. Un esperimento unico, un progetto pilota a livello internazionale. Da Venezia al mondo.

Il progetto è veneziano e si chiama Palazzo Grassi Teens. È la prima piattaforma digitale pensata per i giovani e dedicata all’arte contemporanea, alle opere e agli artisti della Pinault collection, una delle maggiori collezioni al mondo che include i più significativi protagonisti della scena artistica dal secondo dopoguerra.
Si tratta di un progetto pensato per un pubblico di adolescenti, creato dai ragazzi per i ragazzi, e prevede un sito web collegato a Instagram, Twitter e Facebook, social network che ora parlano di arte contemporanea utilizzando una nuova lingua e nuovi strumenti.
Palazzo Grassi Teens è frutto di un progetto sperimentale inedito, realizzato da Palazzo Grassi–Punta della Dogana-Pinault collection di Venezia, in collaborazione con gli studenti delle scuole secondarie.
Lo sviluppo dei contenuti del sito è durato quattro mesi e ha coinvolto dieci classi (tra primarie e secondarie di primo e secondo grado) per un totale di 220 ragazzi che, dopo aver visitato il museo, hanno scelto artisti e opere su cui lavorare e hanno realizzato i contenuti.
Ma come si presenta il sito? Come una biblioteca digitale (coloratissima) consultabile attraverso un sistema di ricerche per artista o per tema, dalla provocazione all’arte povera, dalla minimal art alla videoarte. Tutta da scoprire la sezione dedicata ai giochi…

Redazione Prime Pagine

Recently Published

giornalisti del mistero
»

Notizie da brivido. Giornalisti del mistero alla Rocca di Manerba

Segreti e leggende, storie spaventose: ecco gli ingredienti del ...

»

Il giornale della settimana, piccole cronache illustrate

Siamo tornate al Lago di Garda per fare un’altra splendida ...

»

La Gazzetta della Rocca, minireporter al museo archeologico

Una domenica pomeriggio davvero speciale. Prime Pagine ha proposto e ...

»

Cronache fantastiche (seconda parte)

Cronache fantastiche, impossibili, a volte quasi reali: con questo ...

»

Cronache fantastiche

Cronache fantastiche, impossibili, a volte quasi reali: con questo ...

Foto di Grazia Raimondo
»

Una domenica poetica, un’insalata di parole

Le parole possono essere dolci, amare, aspre. Le persone possono ...

Giovanna di Benedetto / Save the Children
»

Ucraina, le prime vittime sono i bambini

Il conflitto costringe donne e bambini a lasciare le proprie case per ...

»

Non ci avevano detto che c’era la pace?

Ucraina – Russia, la guerra spiegata a bambine e bambini. ...

»

Rileggere Mario Lodi

Su Il Bo Live l’omaggio al grande maestro e scrittore, nel ...