banner

The New Stuff

3428 Views

Il Natale profuma di cannella


Mancano meno di venti giorni a Natale. Mettiamoci subito a lavorare in cucina e inforniamo i primi biscotti natalizi! Ecco una ricetta speciale della nostra cuoca e scrittrice Elisabetta Tiveron.

Il binomio festività natalizie/biscotti è diventato ormai un classico anche qui da noi. I biscotti natalizi profumano di spezie, come queste spirali di pasta frolla alla cannella: sono facilissime da realizzare, il problema è farle durare, perché una tira l’altra… e in un attimo finiscono!

Ingredienti per la pasta frolla:

250 gr di farina tipo 0 (per chi non tollera il frumento, è possibile utilizzare una farina senza glutine, come quella di riso)

100 gr di burro a pezzetti

80 gr di zucchero semolato

1 uovo

1 pizzico di sale

Per la farcitura: zucchero di canna muscovado (integrale, molto scuro, contiene un’alta percentuale di melassa), cannella in polvere

Lavorate gli ingredienti per la frolla, ottenendo una pasta morbida ma compatta, che andrà tenuta in frigorifero per 30 minuti. Trascorso questo tempo, stendetela con il mattarello, fino ad avere un rettangolo dello spessore di 3-4 millimetri. Cospargete la pasta di abbondante zucchero Muscovado e cannella (potete aiutarvi con la mano) e arrotolatela dal lato più lungo. Da questo “salsicciotto” ricavate, con un coltello affilato o una spatola metallica, tante fettine spesse mezzo centimetro, e disponetele su una placca rivestita di carta da forno. Cuocete i biscotti nel forno preriscaldato a 170 gradi per 15-20 minuti (controllate che non diventino troppo scuri).

Elisabetta Tiveron

Recently Published

giornalisti del mistero
»

Notizie da brivido. Giornalisti del mistero alla Rocca di Manerba

Segreti e leggende, storie spaventose: ecco gli ingredienti del ...

»

Il giornale della settimana, piccole cronache illustrate

Siamo tornate al Lago di Garda per fare un’altra splendida ...

»

La Gazzetta della Rocca, minireporter al museo archeologico

Una domenica pomeriggio davvero speciale. Prime Pagine ha proposto e ...

»

Cronache fantastiche (seconda parte)

Cronache fantastiche, impossibili, a volte quasi reali: con questo ...

»

Cronache fantastiche

Cronache fantastiche, impossibili, a volte quasi reali: con questo ...

Foto di Grazia Raimondo
»

Una domenica poetica, un’insalata di parole

Le parole possono essere dolci, amare, aspre. Le persone possono ...

Giovanna di Benedetto / Save the Children
»

Ucraina, le prime vittime sono i bambini

Il conflitto costringe donne e bambini a lasciare le proprie case per ...

»

Non ci avevano detto che c’era la pace?

Ucraina – Russia, la guerra spiegata a bambine e bambini. ...

»

Rileggere Mario Lodi

Su Il Bo Live l’omaggio al grande maestro e scrittore, nel ...