banner

The New Stuff

3355 Views

Il cibo (di qualità) su ruote


Si chiama “Streeat” ed è il primo festival dedicato al cibo di strada. Dopo il successo delle prime due edizioni milanesi che hanno contato quasi 50mila persone, ora la kermesse diventa itinerante. Il viaggio inizierà il 27 marzo. Prima tappa: Roma

Tre giorni in ogni città. Giusto il tempo di deliziare i palati con prelibatezze italiane (con proposte della tradizione regionale) e internazionali a prezzi contenuti. Del resto, è questa la filosofia che sta alla base del cibo di strada, quello nato per essere consumato passeggiando: piatti veloci, economici e cucinati su camioncini trasformati in cucine mobili.

Panini, piadine, hot dog, pizze, focacce, cartocci di fritto, ma anche pasta e fagioli, piatti vegetariani e dolci! Lo Streeat food truck festival è pronto a partire: prima tappa, Roma. Poi Firenze, Bologna, Sarzana (La Spezia), Milano e Padova. Parola d’ordine: qualità. Perché chi l’ha detto che il cibo di strada deve essere preparato con prodotti scadenti? Un panino può, anzi deve essere creato col cuore, da mani sapienti e utilizzando materie prime fresche e genuine. Seguendo questo principi, sono stati selezionati tutti i protagonisti di questa kermesse: cuochi viaggiatori a bordo di ape car coloratissimi!

Cibo, dunque, ma anche tanto divertimento: in programma, una serie di eventi collaterali come workshop, presentazioni, musica e intrattenimento.

Ecco le tappe del festival itinerante, a ingresso gratuito (questa la pagina Facebook, sempre aggiornata)

Roma – 27, 28 e 29 marzo – Città dell’altra economia – Cae
Firenze – 10, 11 e 12 aprile – Parco Delle Cascine
Bologna – 24, 25 e 26 aprile – Parco 11 Settembre 2001
Sarzana – 15, 16 e 17 maggio – Piazza Giacomo Matteotti
Milano – 29, 30 e 31 maggio – Carroponte
Padova – 5, 6 e 7 giugno – Gran Teatro Geox (outdoor)
Milano – 18, 19 e 20 settembre – Carroponte

Redazione Prime Pagine

(in copertina: l’immagine che promuove l’evento)

Recently Published

giornalisti del mistero
»

Notizie da brivido. Giornalisti del mistero alla Rocca di Manerba

Segreti e leggende, storie spaventose: ecco gli ingredienti del ...

»

Il giornale della settimana, piccole cronache illustrate

Siamo tornate al Lago di Garda per fare un’altra splendida ...

»

La Gazzetta della Rocca, minireporter al museo archeologico

Una domenica pomeriggio davvero speciale. Prime Pagine ha proposto e ...

»

Cronache fantastiche (seconda parte)

Cronache fantastiche, impossibili, a volte quasi reali: con questo ...

»

Cronache fantastiche

Cronache fantastiche, impossibili, a volte quasi reali: con questo ...

Foto di Grazia Raimondo
»

Una domenica poetica, un’insalata di parole

Le parole possono essere dolci, amare, aspre. Le persone possono ...

Giovanna di Benedetto / Save the Children
»

Ucraina, le prime vittime sono i bambini

Il conflitto costringe donne e bambini a lasciare le proprie case per ...

»

Non ci avevano detto che c’era la pace?

Ucraina – Russia, la guerra spiegata a bambine e bambini. ...

»

Rileggere Mario Lodi

Su Il Bo Live l’omaggio al grande maestro e scrittore, nel ...