banner

The New Stuff

2748 Views

Dinosauri, adorabili bestioni


Fino al 26 febbraio il centro culturale Altinate San Gaetano di Padova ospita “Godzil-land”, un viaggio fantastico dal Mondo Perduto a Jurassic Park che racconta la storia e l’evoluzione del dinosauro nella cultura pop.

Nuovo anno, nuove mostre. Quella che scegliamo per aprire l’anno nuovo è stata inaugurata il 17 dicembre scorso a Padova. Al centro culturale Altinate San Gaetano, fino al 26 febbraio, con il biglietto della mostra Dinosauri. Giganti dall’Argentina, si potrà visitare Godzil-land,  un viaggio fantastico dal Mondo Perduto a Jurassic Park propone quella che potremmo definire l’epopea del dinosauro, “bestione” che in meno di un secolo si è conquistato un posto di prima fila nel mondo fantastico di grandi e bambini. Otto le sezioni e centinaia i “reperti”. Nelle varie sezioni, sono raccolti materiali provenienti da collezioni private e musei: non ossa fossili, calchi o riproduzioni dei grandi dinosauri primigeni ma creature di cui si parla in racconti, oppure immagini e disegni.

“I più piccoli – ricorda Fabrizio Modina che della mostra Godzil-land è il curatore – li amano per la loro mostruosa aggressività, gli adulti per la loro silenziosa testimonianza. I dinosauri sono diventati una costante culturale del nostro tempo. La loro voluminosa presenza è uno dei temi narrativi più longevi della fantascienza che, slegata dal rigore scientifico, li ha resi protagonisti di storie indimenticabili, utilizzandoli il più delle volte come monito della fragilità dell’uomo”.

Godzil-land non si propone obiettivi scientifici. Si limita a indagare queste ingombranti, amate presenze nella letteratura, nel cinema, nella televisione, nelle arti figurative. Il loro fascino di icone del fantastico.

Redazione Prime Pagine

Recently Published

»

Cronache fantastiche (seconda parte)

Cronache fantastiche, impossibili, a volte quasi reali: con questo ...

»

Cronache fantastiche

Cronache fantastiche, impossibili, a volte quasi reali: con questo ...

Foto di Grazia Raimondo
»

Una domenica poetica, un’insalata di parole

Le parole possono essere dolci, amare, aspre. Le persone possono ...

Giovanna di Benedetto / Save the Children
»

Ucraina, le prime vittime sono i bambini

Il conflitto costringe donne e bambini a lasciare le proprie case per ...

»

Non ci avevano detto che c’era la pace?

Ucraina – Russia, la guerra spiegata a bambine e bambini. ...

»

Rileggere Mario Lodi

Su Il Bo Live l’omaggio al grande maestro e scrittore, nel ...

»

Il Carnevale internazionale dei ragazzi

Laboratori e giochi in presenza e online per bambine e bambini, ...

»

Un Natale bio: in una scuola padovana è possibile!

A Padova, una scuola primaria promuove un nuovo tipo di educazione ...

»

L’isola dei diritti

Abbiamo il diritto di essere ascoltati, di avere una casa, di essere ...